Ciuff – I Giganti della Pallacanestro

Houston si esalta con Harden e Mike D'Antoni

____
Annunci Google
____

371aa99c02c346cdb39597ff05748993-040-kc3B-U1702208865730jB-620x349@Gazzetta-Web_articoloMike D'Antoni, arrivato in estate a Houston, in Texas, ha da subito messo le cose in chiaro predicando il suo basket, fatto di gioco veloce, contropiede, transizione, palla in mano ad un playmaker di talento e, soprattutto, nessun lungo ingombrante ad intasare l'area.

E così, in estate, via Dwight Howard (nessuno lo rimpiangerà di certo in Texas) e palla in mano a James Harden il quale, in realtà, non sarebbe un playmaker ma è di gran lunga l'indiscusso leader dei Rockets ed il giocatore di maggior talento con la palla in mano.

Il barba, riempito di orgoglio e di fiducia, non ha tradito le aspettative e, giocando stabilmente da playmaker, ha messo insieme 30 punti, 11 assist e 7 rimbalzi di media nelle prime uscite di campionato, guidando i suoi Rockets ad un record decisamente positivo.

«Harden è uno dei migliori al Mondo» ha detto D’Antoni, quasi a giustificare la volontà di legarsi a doppio filo al rendimento della sua guardia. E' ancora presto per fare proclami ma se Harden manterrà questo atteggiamento positivo sposando le teorie di D'Antoni, i Rockets potrebbero proporsi come i nuovi Suns, guidati da un playmaker atipico e con un gioco rapido e veloce. Ancora è presto, ma in texas già sognano con il run&gun di Mike D'Antoni..

Annunci AdConnexa

Rispondi

Segui Ciuff.it

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers:

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: